UN MAGICO INGREDIENTE: IL PLANCTON TERMALE


 

Il plancton termale di Saturnia è un inestimabile tesoro biogenico di minerali naturali e sostanze azotate, ricco di aminoacidi, zolfo, potassio e magnesio e dotato di straordinarie proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e rigenerative.

Questa sostanza organica-minerale di consistenza gelatinosa e di colore variabile si forma e matura nell’acqua termale. Il plancton che si sviluppa in acque sulfuree, come la millenaria Sorgente Termale di Terme di Saturnia, è sempre stato largamente impiegato nella cura delle patologie cutanee e le sue virtù terapeutiche sono note fin dall’antichità.

Il plancton di Terme di Saturnia è composto principalmente da cianobatteri, un gruppo di procarioti Gram-negativi fotosintetici ossigenici.

La sua efficacia e la tollerabilità sono state dimostrate presso i più prestigiosi Centri Universitari Italiani. Su questa alga e i suoi estratti sono state condotte prove di attività radical-scavenging, e sono risultate antiossidanti.