IL PLANCTON TERMALE


Il plancton termale è una sostanza organica-minerale  di consistenza gelatinosa e di colore variabile, che si forma nell’acqua termale quando questa entra in contatto con l’aria. Il plancton che si sviluppano in acque sulfuree è sempre stato largamente impiegato nella cura delle patologie cutanee e le sue virtù terapeutiche sono note fin dall’antichità.

Plancton è la comune definizione del benthòs (organismi acquatici che vivono in stretto contatto col fondale o adesi a un substrato solido; es: alghe) termale, composto da sostanze biogene. Il plancton delle Terme di Saturnia è composto principalmente da cianobatteri, un gruppo di procarioti Gram-negativi fotosintetici ossigenici.